domenica 4 novembre 2012

ZAINETTO

Non che quello dell'Uomo Ragno o di SpongeBob siano belli, ma penso che questo zainetto sia una delle cose piu' orrende che io abbia mai visto. Era in vendita, al souq di Dammam.
Che esista qualcuno col coraggio di pagare per averlo?







16 commenti:

CeciliaChristine ha detto...

Ma chi è il bimbo ritratto, un famoso cantante?

Saudia ha detto...

Non ne ho idea..anzi, qualcuno lo sa??

Emma ha detto...

Mi inquieta non poco.

Stefano ha detto...

Compralo...secondo me fra qualche anno,potrebbe valere molto!

Saudia ha detto...

Dici che la piccola cantante ce la troviamo dalla Clerici??

AZ ha detto...

Capolavoro! ِAttenzione alla scritta. Credo di riconoscere "Tiur" come prima parola. Significa "uccelli". La seconda e' Hina (Henne'/Hennah, la roba per tingersi i capelli e farsi i ghirigori sulle mani) O il mio arabo fa piu' schifo di quel che penso o il pegiato zainetto si chiama "Uccelli di Hennah". Sono molto perplessa.

Anonimo ha detto...

C'è scritto Tuyûr al-Janna ("gli uccelli del Paradiso"), ed immagino si tratti di bambini che intonano canti religiosi (a giudicare anche dall'abbigliamento)... Il riferimento dovrebbe essere alla voce pura di ogni bambino, che è quella che più si avvicina alle "voci" soavi che potranno udire i beati. Nello specifico, penso si tratti di un canale televisivo dedicato agli anâshîd (canti ed inni religiosi, anche se guardando un paio di video non mi pare proprio): http://www.toyoraljanah.com/
Enrico

Saudia ha detto...

Grazie mille Enrico!! Sempre very professional!
AZ: ho dovuto chiedere l'aiutino altrimenti ci restava un dubbio davvero insostenibile!!!

AZ ha detto...

Hehehehe, a costo di sembrare la signora Longari, vorrei sottolineare che gli uccelli li avevo individuati!!!

Anonimo ha detto...

Ciao !!
sono sempre Federica..ti scrivo quì perchè volevo chiedere un'informazione. Ho scritto all'Ambasciata ma vedo che tardano a rispondermi. Ti avevo scritto un post in un'altro argomento dove ti spiegavo che forse a Gennaio devo andare per lavoro in Arabia Saudita (noi abbiamo una JVC). Il mio collega probabilmente non verrà quindi sono sola. Mi fanno entrare inArabia (con il visto ovviamente) se non ho un uomo che mi accompagna??
In realtà con me ci sarà comunque il mio partner Arabo (viaggerà come me da Dubai a Riyad o Jeddah) quindi in teoria avrò un uomo con me, anche se non mio marito ovviamente.

Grazie per una risposta :)
Federica

Saudia ha detto...

Ciao Federica
Non credo proprio che ci siano problemi, una volta che tu hai il visto sei libera di entrare nel paese e sei in carico al tuo sponsor. Ovvio che l'informazione ufficiale la devi avere dall'ambasciata (hai contattato l'ambasciata saudita di Roma giusto?). Puoi anche sentire una delle agenzie che ottengono i visti, tra quelle autorizzate dall'ambasciata stessa: sanno le cose meglio di tutti.
Ciao!

Anonimo ha detto...

Grazie !! Si ho inviato una richiesta scritta all'Ambasciata a Roma ma non mi hanno ancora risposto. Per il visto non ho problemi ovviamente, la società con cui lavoro di Riyadh me lo fa avere. L'unico dubbio che avevamo (anche loro...ehehe) era se potevo entrare senza un "uomo". Infatti leggendo in giro avevo visto che in effetti le donne dovrebbero entrare con un uomo della propria famiglia (accidenti !). Però in effetti ho visto che molte donne che lavorano entrano in Arabia adesso..non credo siano sempre accompagnate da un'uomo della propria famiglia !! eheheh
grazie comunque, ti terrò aggiornata!!
Federica

Anonimo ha detto...



Io fin da piccolo sono sempre stato appassionato dell'Arabia Saudita.Ho visitato molto l'Europa e anche il nord africa. Vorrei visitare in futuro l'Arabia ma purtroppo so che non esiste un visto turistico. Come posso fare???

Phil

Saudia ha detto...

ciao Phil!
effettivamente il visto turistico non esiste, è possibile entrare solo con sponsor di lavoro o familiare. Qualche tempo fa però la possibilità esisteva ed infatti un'agenzia italiana organizzava dei costosissimi tour. La procedura per attivare il tutto era molto complessa (itinerari stabiliti, gruppo isolato, supporto di un'agenzia autorizzata locale...) ma so che ora non è più possibile. Chissà che non lo riattivino in futuro!

Susanita ha detto...

Ma è stupendo quello zainetto;).
A parte gli scherzi , magari a loro piace? no?

Saudia ha detto...

ciao Susanita!
io, francamente, lo trovo agghiacciante...!